Luca e Paolo spiegano perché hanno lasciato Le Iene

di Maris Matteucci Commenta

A Tv Sorrisi e Canzoni, Luca e Paolo tornano a parlare del loro addio a Le Iene

Luca e Paolo (all’anagrafe Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu) sono tornati a parlare del loro inatteso e tanto chiacchierato addio a Le Iene.

In realtà i due presentatori-attori liguri già avevano ampiamente spiegato, non molto tempo fa, i motivi che avevano portato ad una rottura con l’autore Davide Parenti ma in una intervista rilasciata a Tv Sorrisi e Canzoni ribadiscono ancora una volta che la decisione di lasciare la fortunata trasmissione di Italia 1 è stata tutta loro.


Sull’addio di Luca e Paolo a Le Iene si è detto e scritto di tutto ma la verità, come dicono loro stessi, è una sola: che al ritorno da Sanremo (che l’anno scorso avevano presentato al fianco di Gianni Morandi, Elisabetta Canalis e Belen Rodriguez) qualcosa si era rotto per sempre con Davide Parenti. Tanto che non sarebbe stato più possibile lavorare insieme e farlo bene.

LUCA E PAOLO RACCONTANO I RETROSCENA DELL’ADDIO A LE IENE

Luca e Paolo spiegano di avere sentito la necessità di avere più spazio all’interno del programma. Dopo così tanti anni di conduzione, spiegano al settimanale diretto da Alfonsi Signorini, si sentivano in grado di proporre pezzi loro che andassero oltre al semplice lancio del servizio. Evidentemente le loro idee hanno in qualche modo cozzato con quelle dell’autore de Le Iene e il risultato è stato poi quello che si è visto: Luca e Paolo hanno scelto un’altra direzione, per adesso quella del cinema, che giusto un paio di settimane fa li ha portati in tutte le sale con il film Immaturi – Il Viaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>