Alessia Marcuzzi spiega i motivi del flop del Grande Fratello 12

di Maris Matteucci Commenta

Alessia Marcuzzi parla del flop di questa edizione del Grande Fratello

Il flop di ascolti che sta caratterizzando la dodicesima stagione del Grande Fratello è ormai sotto gli occhi di tutti. E se per tutto il mese di novembre c’era stata la scusante del programma di Fiorello (che su Rai 1 sbancava con picchi di ascolto di 14 milioni), adesso che lo showman siciliano è andato in vacanza in casa Mediaset non posso più aggrapparsi nemmeno a questo.

Alessia Marcuzzi fa il punto della situazione sul momento difficile del Gf in una intervista rilasciata al settimanale Tv Sorrisi e canzoni.


Nonostante gli ascolti deludenti la conduttrice del Gf si sente ottimista. Perché dice che anche l’anno scorso il reality aveva subìto un brusco calo degli ascolti (in concomitanza con il programma di Fazio e Saviano) e poi lentamente si era ripreso. D’altronde – sottolinea la romana – la gente ci mette sempre un po’ di tempo prima di affezionarsi ai concorrenti.

ALESSIA MARCUZZI DEDICA UNA FOTO A FIORELLO SU FACEBOOK

E anche per quest’anno Alessia Marcuzzi è sicura che sarà così. La conduttrice del reality di canale 5 si sofferma poi a parlare di un paio di gieffini che secondo lei si piacciono molto e ancora non lo sanno. Non dice esplicitamente di chi si tratta, ma aggiunge che già l’anno scorso si era accorta che stava nascendo qualcosa tra Andrea Cocco e Margherita Zanatta e alla fine sappiamo tutti come è andata (i due stanno ancora insieme).

Così Alessia Marcuzzi anche quest’anno ha individuato una “nuova coppia” che secondo lei si formerà a breve. A chi starà pensando? Forse a Rudolf ed Ilenia? Anche nella puntata di lunedì scorso, in effetti, Alessia Marcuzzi ha lanciato una battutina sui due che a detta sua sembrano molto in sintonia. E’ vero che Rudolf è fidanzato, ma è anche vero che dentro la casa si tende sempre a dimenticare la vita reale…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>