Barack Obama e sua moglie Michelle vogliono divorzare?

di Maris Matteucci Commenta

Barack Obama e sua moglie Michelle stanno attraversando un forte momento di crisi

Direttamente dagli Stati Uniti arriva una notizia che, qualora fosse vera, avrebbe dell’incredibile: il presidente americano Barack Obama e sua moglie Michelle avrebbero intenzione di divorziare.

A divulgare la notizia è il “The Globe” che, in un articolo dedicato alla coppia più in vista della politica a stelle e strisce, parla di un forte periodo di crisi tra i due.


A lasciar trapelare qualcosa è la solita fonte anonima che parla di un litigio molto acceso tra Barack Obama e sua moglie. Lite furibonda che sarebbe avvenuta al telefono, dopo che Michelle Obama avrebbe cercato il marito più volte prima di trovarlo, intorno alla mezzanotte, e discuterci animatamente. La lite, sempre secondo il The globe che riporta la notizia, avrebbe di fatto spezzato definitivamente gli equilibri della coppia che già in passato aveva comunque attraversato momenti delicati.

Qualche tempo fa, infatti, i media americani vociferavano di un presunto tradimento del presidente americano ai danni della moglie: l’amante in questione sarebbe stata una delle sue collaboratrici, l’allora 36enne Vera Baker, che in passato aveva collaborato con Barack Obama per la raccolta fondi della sua campagna elettorale. Ma anche sul conto di Michelle Obama i chiacchiericci in questi anni non sono mancati. Si diceva infatti che la Firts Lady, forse per ripagare il marito con la stessa moneta, avesse avuto una relazione extra-coniugale con un agente dei servizi segreti.

MICHELLE OBAMA INCONTRA KATE MIDDLETON

Insomma nonostante in pubblico Barack Obama e sua moglie Michelle sembrino la coppia perfetta, non è evidentemente tutto oro quel che luccica. Tocca vedere se anche questa fase di crisi sarà superata o se i due decideranno seriamente di divorziare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>