Pippa Middleton lavora nell’azienda del suo ex

di Eliana Tagliabue Commenta

Pippa Middleton ha recentemente trovato lavoro presso l’azienda di proprietà del suo ex fidanzato: il facoltoso e ricchissimo George Percy...

Avere il proprio ex come capo al lavoro: per la maggior parte delle persone sarebbe un vero e proprio incubo.
C’è anche però chi non la pensa così e, fra questi, si schiera nientemeno che la bella Pippa, sorella di Kate Middleton, che ha recentemente trovato lavoro presso l’azienda di proprietà del suo ex fidanzato: il facoltoso e ricchissimo George Percy, duca di Northtumberland, la cui società è impegnata sul fronte ambientale.

Secondo quanto rivela la testata on-line del Mail, le attività che impegnano Pippa salgono ora a tre.
Non solo, infatti, dovrà lavorare in azienda, ma dovrà proseguire anche il suo lavoro di organizzatrice di eventi presso la Table Talk, nonché continuare a seguire la gestione della rivista digitale Party Pieces, dedicata alle feste dei genitori.
Una ragazza senza dubbio impegnata, quindi, che dimostra di possedere un innato rispetto per l’ambiente che la circonda.
L’azienda di Percy, infatti, si occupa principalmente di energia geo-termica ed è stata fondata l’anno scorso assieme al magnate Algy Cluff, proprietario di alcune miniere d’oro in Sierra Leone.
L’obiettivo che si pone la società è quello di trasformare in calore ed elettricità l’acqua calda del sottosuolo, obiettivo che evidentemente ha entusiasmato il cuore generoso ed altruistico di Pippa.

Allo stesso tempo, però, resta comunque il sospetto che tra lei ed il suo nuovo capo ci sia qualcosa di più di un semplice rapporto professionale: i due infatti, che si sono conosciuti all’Università di Edimburgo, hanno trascorso insieme un week-end a Madrid coi loro amici, tra i quali però mancava il fidanzato ufficiale di Pippa, Alex Loudon, che pare non la veda addirittura dal giorno delle nozze della sorella Kate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>