Pippa Middleton, le prime curiosità sul matrimonio

di Anna Maria Cantarella 1.285 views0

Le nozze di Pippa Middleton sono programmate per il prossimo 20 maggio e ancora segretissimi restano tutti i particolari della cerimonia religiosa e del ricevimento. Nonostante l’obbligo dettato dal bon ton reale imponga estrema riservatezza e una cerimonia di basso profilo, le Middleton non sembrano intenzionate a farsi sfuggire neanche un piccolo dettaglio.

Tutti i dettagli del matrimonio di Pippa Middleton sono avvolti da estremo riserbo ma qualche notizia comincia già a circolare. Ad esempio, sabbiamo già che la cerimonia si svolgerà a St Mark’s Church di Englefield, una chiesetta di campagna poco distante dalla dimora dei Middleton, e sarà un rito anglicano. Alla cerimonia saranno presenti poco più di 100 invitati e la famiglia reale non parteciperà per intero. La regina Elisabetta e il marito Filippo avrebbero già ricevuto l’invito ma è molto probabile che non parteciperanno. Dovrebbero invece essere presenti Camilla e Carlo, insieme ovviamente al principe William e Kate, sorella della sposa, ai nipotini George e Charlotte, e al principe Harry. Resta da capire se sarà presente la fidanzata di Harry, Meghan Markle, che ha conosciuto Kate ma non è ancora stata presentata alla famiglia reale, e che secondo alcuni sarebbe ospite poco gradita, in quanto potrebbe distrarre l’attenzione dei media sulla sposa.

Il principino George sarà il paggetto delle fedi mentre la principessa Charlotte aprirà il corteo nuziale come damigella. Ai fiori penseranno i fiorari di Lavender Green a Chelsea, ai quali Pippa avrebbe anche commissionato un bouquet da sposa decorato con pizzi e merletti. Della torta nuziale invece si occuperà il fratello, James, che grazie alla sua azienda Cake Kit Company è praticamente un esperto di dolci per le grandi occasioni.

Poco o niente si sa dell’abito da sposa, che potrebbe essere un modello di Giles Deacon, e secondo i bene informati dovrebbe valorizzare il famoso lato B di Pippa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>