Matrimonio Gabriele Muccino-Angelica Russo -le foto di Jovanotti-

di Fabiana Commenta

Il testimone dello sposo, Jovanotti, pubblica su Twitter le foto della cerimonia

Gabriele Muccino e Angelica Russo hanno detto sì: la coppia si è sposata sabato pomeriggio a Roma con una cerimonia privata, davanti a un selezionato numero di invitati (circa 50). La coppia, insieme da sei anni, ha anche una figlia, Penelope.
La festa di nozze si è svolta in una casa privata nel centro di Roma, in via dell’Anima, nei pressi di Piazza Navona. I due sposi hanno voluto una cerimonia intima con pochi invitati (circa 50) e anche se hanno cercato di mantenere il massimo riserbo sull’organizzazione tentando di tenere lontano i paparazzi, a dribblare la loro voglia di riservatezza ci ha pensato il testimone di nozze dello sposo.

Proprio lui, Lorenzo Jovanotti, ospite d’onore della cerimonia testimone di Muccino (così come era stato annunciato diversi giorni fa) ha pubblicato alcune foto della cerimonia e delle festa di nozze su Twitter e su Instagram. Elegantissimo lo sposo in tight, in bianco la sposa con abito principesco e velo sui capelli sciolti, la coppia è stata immortalata in alcuni momenti della giornata dagli scatti di Jovanotti che a sua volta si è lasciato fotografare dalla moglie. E anche se la cerimonia si è svolta all’insegna della riservatezza, gli sposi non hanno badato a spese considerato anche che la lista di nozze era fissata da Cartier.

Di certo questo sarà un Natale da ricordare per Muccino che avrà anche voluto gettarsi alle spalle la delusione per il flop della sua terza regia americana Playing for Keeps, Quello che so sull’amore (dopo la Ricerca della felicità e Sette anime).

Evidentemente neppure il cast di lusso che comprende tra gli altri Gerard Butler, Jessica Biel, Catherine Zeta-Jones e Uma Thurman è stato sufficiente per salvare il film che è stato un vero e proprio disastro non solo al botteghino, ma anche per la critica: Muccino non ha gradito le stroncature dichiarando di aver finalmente capito cos’è davvero Hollywood (che ha definito un’industria spietata). Meglio consolarsi con la sua nuova vita matrimoniale…


foto Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>