Belen Rodriguez, primo shopping premaman

di Fabiana Commenta

La showgirl con il fidanzato alla ricerca del guardaroba per le nuove rotondità...

Adesso che ha confermato finalmente di essere incinta, Belen Rodriguez non deve più nascondere il suo pancino, anzi.

Superato il terzo mese di gravidanza per la showgirl argentina è arrivato anche il momento di cambiare gradualmente il suo guardaroba: eccola colta dai paparazzi in centro a Milano mentre si dedica all’acquisto di alcuni capi premaman.

Belen guarda con estrema attenzione alcune gonne e qualche maglioncino di qualche taglia più grande (le foto su TgCom). Consigliata dalla commessa li mostra poi all’inseparabile Stefano De Martino, occhiali da vista e maglioncino girocollo, che l’ha accompagnata come sempre a fare shopping.

E fra una prova e l’alta la coppia non perde mai l’occasione di scambiarsi baci abbracci appassionati, magari facendo anche qualche telefonata nel frattempo. Per lo shopping Belen ha scelto un look comodo, skinny, scarpe basse e un giacchino fiorato che nasconde le sue nuove forme esibite qualche giorno fa con abiti molto aderenti.

La scorsa settimana la showgirl aveva rinunciato alla partecipazione a Quelli che il calcio a causa di un improvviso malore legato alla gravidanza, ma dopo qualche giorno ha voluto subito rassicurare i suoi fan (ma come non diceva di volersi tenere lontano dal gossip il più possibile?) con un video postato su Facebook in cui tranquillizzava tutti sulla sua salute.

Belen conferma la sua gravidanza

Per l’argentina si preannuncia una gravidanza perennemente sotto i riflettori e solo pochi giorni fa la coppia De Martino-Belen era finita ancora una volta nell’occhio dei paparazzi che li avevano pizzicati in un romantica passeggiata notturna per le strade di Milano con Belen che saliva allegramente sulla spalle del suo aitante ballerino…

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>