Belen parla di Marco Borriello su Facebook

di Ma.Ma. 156 views0

Il settimanale Chi ha parlato di incontro segreto tra Belen Rodriguez e Marco Borriello in quel di Cortina. I due si sarebbero visti di nascosto, negando poi l’evidenza visto che uno dei fotografi della rivista di Alfonso Signorini li ha immortalati con tanto di foto che sono poi uscite in edicola. Ed ecco che adesso è Belen Rodriguez a parlare di Marco Borriello su Facebook.

BELEN RODRIGUEZ COMMENTA LA SEPARAZIONE DA STEFANO DE MARTINO

Nemmeno a dirlo la showgirl argentina, di rientro dalle vacaze natalizie, assume un’aria scocciata e dice di non avere niente da dire su un servizio in pratica inventato. Ecco cosa scrive la showgirl che a breve vedremo su Canale 5 al timone di Piccoli Giganti, programma tutto nuovo al quale dovrebbe partecipare anche l’ex marito Stefano De Martino.

BELEN E MARCO BORRIELLO, LE FOTO DELL’INCONTRO A CORTINA

È stato bello andare in vacanza lontana da tutto, anche se ieri a causa del lungo ritorno mi sono persa la puntata di Don Matteo!!! Che tra l’altro mi dicono successo strepitoso! E mi dispiace di averla persa, me la rivedrò appena arrivo a casa. Quello che invece non mi dispiace e avere la possibilità di sottolineare grazie alla magica prontezza di questi social cose non reali. Ripeto per l’ennesima volta, come ho fatto qualche settimana fa che a Cortina sono stata da sola con le mie amiche, e le speculazioni fatte sul mio nome e su quello di altre persone sono completamente infondate. Quindi io cambierei il titolo, e invece del “L’incontro segreto” avrei scritto “L’incontro che non è mai stato”. Quindi ribadisco, sarebbe carino se non mi affibbiassero una storia diversa al giorno. E ribadisco ancora che con Marco Borriello ho solo e semplicemente un rapporto di stima

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>