Elisabetta Gregoraci, la mia vita splendente al fianco di Briatore

di Maris Matteucci Commenta

Elisabetta Gregoraci, la mia vita splendente al fianco di Briatore

elisabetta gregoraci

I soldi non fanno la felicità, è vero, ma certamente aiutano a vivere bene. Ne sa qualcosa Elisabetta Gregoraci, una che è riuscita nell’impresa di sposare uno degli uomini più potenti, Flavio Briatore, e che oggi si gode la sua vita meravigliosa al fianco del marito e del piccolo Nathan Falco.

La showgirl calabrese, che abbiamo visto presentare Made in sud e che a quanto pare è stata riconfermata anche per la prossima stagione televisiva, si racconta in una lunga intervista al quotidiano il Secolo XIX nella quale svela progetti futuri sia in campo professionale che privato.


Partiamo dal lavoro. Elisabetta Gregoraci attualmente è impegnatissima. La scorsa settimana ha presentato una sfilata di moda al Roof Garden e poi è partita con il carovan di Made in sud per alcune puntate itineranti in giro per l’Italia. Una estate ricca di soddisfazioni, insomma, per la calabrese che si è detta soddisfatta anche di aver potuto svelare il suo lato più comico in Made in sud.

La sua vita privata viaggia a vele spiegate. Il matrimonio con Flavio Briatore è ormai consolidato e Elisabetta Gregoraci ci tiene a far sapere che tra un annetto lei e il marito regaleranno un fratellino o una sorellina a Nathan Falco: “Flavio è geloso ma sa sempre dove sono e con chi mi muovo. Se non avessi cervello, non mi avrebbe sposato“, dice convinta la showgirl che poi aggiunge: “E’ uno splendido papà ed è cambiato molto nel corso del tempo. Ci piacerebbe allargare ancora la famiglia, magari aspettiamo un annetto, così mi posso ancora godere Nathan. Non nego che mi piacerebbe avere una bambina“.

La Sardegna, meta ormai collaudata della coppia più glamour di Italia, quest’anno dovrà attendere perché Elisabetta Gregoraci è super impegnata: “Ci andrò solo tra la fine i luglio e i primi di agosto ma le vere vacanze saranno in Calabria dalla mia famiglia“.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>