Antonio Cassano, ero malato di sesso

di Eleonora Costa 135 views0

In una iNtervista a La Gazzetta dello Sport, Antonio Cassano racconta di essere stato malato di sesso per lungo tempo. A cambiarlo, in modo definitivo, è stato l’incontro con l’attuale moglie Carolina Marcialis che lo ha fatto diventare padre per ben due volte. E il barese non sembra intenzionato a fermarsi qui visto che racconta di avere grandi progetti.

Il calciatore, momentaneamente fermo visto che il suo Parma è fallito, dice:

Sono stato malato di sesso. Carolina è stata anche la mia dottoressa, perché mi ha fatto guarire. Prima stavo più o meno con tutte. Che fosse lei la donna perfetta per me, l’ho capito quando mi ha fatto aspettare un mese e mezzo prima di darmi un bacio ‘a stampo’, ma forse non me l’aveva ancora dato e avevo già capito che con lei avrei fatto dei figli e non voglio fermarmi qui

Insomma un incontro, quello con Carolina Marcialis, che ha letteralmente cambiato la sua vita. Antonio Cassano ha messo la testa a posto definitivamente e si è concentrato sulla costruzione di una famiglia tutta sua. Oggi il calciatore si dice molto felice, anche se il calcio gli manca.

LA GAFFE DI ANTONIO CASSANO SUGLI OMOSESSUALI IN NAZONALE

Da uno a dieci oggi sono felice mille anche senza calcio ma con il calcio lo sarei diecimila. Mi manca tanto il mio lavoro e aspetto di ricominciare a farlo: per ora ho avuto proposte da Olympiakos Atene, Sporting Lisbona e Atletico Mineiro, ma spero in una chiamata dall’Italia per giocare ancora in Nazionale. E’ come tentare l’impossibile, dunque perlomeno devo fare la scelta migliore

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>