X Factor 10, fischi per Arisa che sbotta: Maleducati, state zitti!

di Gianni Puglisi 985 views0

Tantissimi fischi per Arisa nella finalissima di X Factor 10 e la cantante potentina alla fine sbotta, intimando al pubblico di starsene zitto. Serata davvero difficile dunque per la sola giudice donna di questa edizione che già nelle precedenti puntate prima della finalissima aveva evidenziato un certo malumore.

Fin dall’inizio Arisa è stata bersaglio preferito dal pubblico che l’ha spesso ricoperta di fischi durante i suoi giudizi. Che quest’anno, per la verità, sono stati spesso fuori dalle righe, quasi come se la cantante potentina volesse in qualche modo distinguersi a tutti i costi. Insomma il suo è stato un percorso tutto in salita che si è concluso nel peggiore dei modi: nessun cantante dei suoi arrivato in finale e una pioggia di fischi gratuiti ancora prima che aprisse bocca per commentare le varie esibizioni. Nella finalissima di X Factor 10, dunque, Arisa è sbroccata, dando dei maleducati a coloro che la fischiavano dagli spalti. La cantante ha anche invitato qualcuno dagli spalti a scendere sul palco per spiegare cosa non andasse bene nelle sue affermazioni.

X FACTOR 10, ALVARO SOLER CRITICA ARISA

L’atmosfera insomma si è fatta tesa tanto che anche Alessandro Cattelan è intervenuto per invitare il pubblico a essere educato nei confronti della giudice di X Factor 10. Ma i risultati non sono stati confortanti per la cantante che, specie sul finire della puntata, è apparsa scocciata e sottotono, un mix insomma tra rabbia e tristezza per una situazione davvero spiacevole.

E adesso che X Factor 10 è terminato e che Alessandro Cattelan ha annunciato già i casting per la nuova edizione, quello che ci si chiede è se Arisa sarà ancora presente il prossimo anno, dopo avere passato un paio di mesi davvero difficili dietro il bancone del talent show canoro di Sky.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>