Anna Munafò, parlare di Tomaso Trussardi è irrispettoso per la Hunziker

di Eleonora Costa 766 views0

Tomaso Trussardi appartiene al passato e mi scoccia che oggi, a distanza di otto anni, mi vengano fatte ancora domande su di lui“. Parole e musica di Anna Munafò, ex fidanzata del giovane rampollo della casa di moda Trussardi e oggi tronista di Uomini e donne. Per circa un anno, nel 2005, Anna Munafò e Tomaso Trussardi si sono frequentati.

E oggi che entrambi sono noti alla cronaca rosa – lui per la storia con Michelle Hunziker, dalla quale ha avuto la piccola Sole; lei perché scelta da Maria De Filippi per sedere sul trono di Uomini e donne – il gossip torna ad occuparsi di loro. Anche alla luce di una intervista rilasciata qualche mese fa dalla siciliana nella quale veniva raccontato per filo e per segno l’inizio di quella storia turbolenta, nata in occasione della partecipazione di Anna Munafò a Miss Italia, concorso nel quale la siciliana si piazzò seconda.

ANNA MUNAFO’ ILLUSA DA TOMASO TRUSSARDI

Venne notata però proprio da Tomaso Trussardi che da quel momento cominciò a corteggiarla in modo perfetto, con fiori e inviti a cena. Poi però all’improvviso tutto finì, con grande dispiacere di Anna Munafò. Che però, dopo aver prima spiattellato ai giornali la storia con un personaggio famoso (lei che ai tempi ancora non lo era), oggi si dichiara quasi stufa di dover continuare a parlare di quella relazione che non ha più alcun significato. “Lo trovo poco rispettoso per lui e per la sua attuale fidanzata e anche per me, perché oggi sono a Uomini e donne per trovare un compagno“, afferma la tronista al settimanale Vero.

ANNA MUNAFO’ IN LACRIME A UOMINI E DONNE, ECCO IL VERO MOTIVO

La siciliana dice che l’avventura nel programma di Maria De Filippi è arrivata a puntino: “Ma non la considero una occasione lavorativa bensì la possibilità di poter davvero trovare un uomo che possa farmi stare bene“. Riuscirà nell’intento?

foto facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>