Amanda Lear, addio tv

di Eleonora Costa 810 views0

Amanda lear dà l’addio alla tv? Così pare, visto che la showgirl francese lo ha lasciato intendere ieri pomeriggio, ospite della trasmissione di Rai 1, Domenica In. L’intervista è stata l’occasione per parlare di tutto un po’, a partire dalla sua infanzia.

Da bambina volevo fare la pittrice. A Parigi facevo le Belle Arti. Dopo una serata, facevo la modella, incontrai Salvador Dalì e siccome non sapevo cosa dire gli ho detto ‘Siamo colleghi’. Era meraviglioso stare accanto a lui, non mi annoiavo mai. Era magia. Mi disse che le donne non sanno dipingere. Ci son voluti 10 anni per fargli dire di un mio quadro “Sai non è male per una donna”. Una storia meravigliosa, nel mio libro ho scritto il Dalì intimo. Il film? La Schiffer, che doveva essere me da giovane, mi disse “Che bel libro, chi te l’ha scritto?” e io le risposi “Chi te l’ha letto?”.

AMANDA LEAR VS LADY GAGA: VESTE DA CANI

Poi la dichiarazione che lascia intendere un prossimo addio alla televisione:

Dopo quarant’anni arriva un momento in cui dici “Basta, mi voglio godere un po’ la mia vita”. Forse è una delle ultime volte in cui mi vedrete in tv

E in tema di uomini e tradimento, Amanda Lear afferma:

Io stufa degli uomini? Dopo l’ultimo tradimento del mio fidanzato mi sono stufata e ho capito che gli uomini non possono essere fedeli. Se sei gelosa, devi stare da sola. Ho dieci gatti, mi vedono struccata, non mi raccontano bugie. Solitudine? Quello che non capiscono quelle della mia età se il marito va via con una più giovane, la solitudine è libertà. Esci, ti fanno il filo quelli più giovani, vai in crociera..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>