Melissa Satta super sexy su Maxim Portogallo – foto

di Ma.Ma. 276 views0

Melissa Satta continua ad infilare una copertina dopo l’altra e la cosa non stupisce visto che la ex velina di Striscia la notizia sfoggia un fisico davvero invidiabile. E così ecco che Melissa Satta sbarca anche in Portogallo, su Maxim che le dedica una super sexy copertina.
Procede a gonfie vele, insomma, la carriera da modella della sarda che, oltre a posare per le più svariate riviste, porta avanti parallelamente anche il suo impegno in televisione.

Attualmente infatti la vediamo impegnata come presenza fissa a Tiki Taka, programma dedicato al calcio condotto dall’ex giornalista Sky Pierluigi Pardo. Ma è davanti alla macchina fotografica che Melissa Satta dà il meglio di sé. Nella foto della copertina di Maxim Portogallo, vediamo la fidanzata di Kevin Prince Boateng accovacciata sulle gambe, con un costume nero bikini che mette in evidenza le sue forme prorompenti.

MELISSA SATTA SEXY COVER GIRL PER MAXIM

E proprio le forme della showgirl avevano infiammato il gossip qualche tempo fa quando in molti notarono come il seno di Melissa Satta fosse lievitato così, da un giorno all’altro, e di un bel po’. La diretta interessata ha sempre negato di essere ricorsa al chirurgo estetico per regalarsi una taglia di seno in più e ha giustificato quell’aumento così strano con il fatto che fosse ingrassata sei chili. Fatto sta che la versione della ex velina non ha convinto i più che, ancora oggi, credono fermamente che Melissa Satta abbia fatto una puntatina dal chirurgo per sistemarsi il decolleté.

MELISSA SATTA, LE PIU’ BELLE FOTO IN COSTUME SU FACEBOOK

Chirurgo o no, la sarda comunque mostra un fisico davvero invidiabile, quello che probabilmente l’ha aiutata a farsi spazio nel difficile mondo dello spettacolo, dove lei è riuscita ad entrare grazie alla partecipazione, come velina, a Striscia la notizia.

COPERTINA MAXIM PORTOGALLO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>