Michelle Hunziker esce dalla clinica e torna a Striscia la notizia

di Emma 80 views0

Dopo soli quattro giorni di maternità, Michelle Hunziker stasera dovrebbe tornare dietro il bancone di Striscia la notizia e riprendere il suo posto. La showgirl svizzera ieri mattina è uscita dalla clinica milanese La Madonnina dove giovedì scorso ha dato alla luce la sua secondogenita Sole. Attesa dai paparazzi, Michelle è apparsa raggiante e ha salutato tutti.

A tre giorni dal parto, in cappottino blu e jeans sembra aver ritrovato già la forma fisica. Che Michelle godesse di ottima salute e fosse di ottimo umore subito dopo il parto d’altra parte è apparso chiaro anche durante i reiterati collegamenti a Striscia la notizia di qualche giorno fa quando ha raccontato tutti i dettagli del parto e del lungo travaglio (durato 21 ore) senza dimenticare di menzionare la presenza importantissima del compagno Tomaso, che ha anche assistito al parto parto.

E naturalmente ieri mattina all’uscita della clinica accanto alla bella conduttrice, c’era anche il neo papà Tomaso, amorevole come sempre e al settimo cielo, ma quasi incredulo ed emozionatissimo: per il rampollo di casa Trussardi si tratta del primo figlio…

MICHELLE HUNZIKER RACCONTA TUTTI I DETTAGLI DEL PARTO

È stato proprio lui a portare orgogliosamente la piccola Sole nell’ovetto blu avviandosi in auto per andare a casa… con Michelle e Tomaso c’erano anche Federico, l’inseparabile bodyguard di Michelle e Aurora Ramazzotti, la prima figlia di Michelle che si era già recata in ospedale qualche giorno fa per conoscere la sorellina, la seconda visto che papà Eros è diventato padre di Raffaella Maria, nata dalla relazione con Marica Pellegrinelli.

Insomma la famiglia Hunziker-Ramazzotti si allarga sempre di più e per Michelle gli impegni di certo non mancano… adesso dovrà destreggiarsi non solo fra il ruolo di mamma e la sua attività professionale che ha voluto riprendere in tempi record, ma dovrà cominciare a pensare all’organizzazione delle nozze con Tomaso che saranno celebrate entro l’estate del 2014…

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>