Alessandro Gassman emozionato per il debutto a Le Iene

di Sveva Commenta

Alessandro Gassman sarà al timone de Le Iene insieme a Enrico Brignano ed Ilary Blasi

E’ tutto pronto per la nuova stagione de Le Iene che comincerà giovedì 26 gennaio. Il programma di Italia 1, condotto dal trio formato da Enrico Brignano, Ilary Blasi e dalla new entry Alessandro Gassman, si scontrerà con un altro colosso, l’Isola dei Famosi 9, in una “guerra di ascolti” che promette bene.

Emozionatissimo Alessandro Gassman che però ha accettato con grande slancio di presentare il programma del quale si dichiara un grande fan.


L’attore romano, in una intervista rilasciata all’Ansa, dichiara infatti di non essersi mai perso una puntata del programma e di avere accettato subito la conduzione della trasmissione di Italia Uno nonostante adesso – che manca davvero poco all’inizio – cominci a sentire un po’ di tensione per il debutto televisivo. Tensione però smorzata dal fatto che alla conduzione de Le Iene troverà il suo amico Enrico Brignano (il comico romano aveva sostituito Luca e Paolo a settembre, insieme a Luca Argentero).

LUCA E PAOLO RACCONTANO I RETROSCENA DELL’ADDIO A LE IENE

Ma Alessandro Gassman ha avuto parole di elogio anche per la padrona di casa Ilary Blasi che ha definito “genuina e solare” così come la si vede dalla tv. E poi, come dice scherzando il nuovo conduttore de Le Iene, è la moglie del capitano della Roma Francesco Totti, squadra del cuore dell’attore e del figlio Leo. E allora la vicinanza con la bellissima signora Totti potrebbe essere sfruttata per strappare al capitano giallorosso un invito a Trigoria, aggiunge con il sorriso sulle labbra Alessandro Gassman. Che, tornando alla conduzione de Le Iene, aggiunge di essere stato rassicurato dai suoi “compagni di viaggio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>