Brad Pitt e Angelina Jolie si sposano entro ottobre

di Maris Matteucci Commenta

Stando alle ultime indiscrezioni, il matrimonio tra Brad Pitt e Angelina Jolie dovrebbe avvenire entro ottobre

Del loro matrimonio si è parlato a lungo ma stavolta dovrebbe essere quella buona: secondo alcune indiscrezioni riportate da Ok Magazine, Brad Pitt e Angelina Jolie dovrebbero convolare a nozze entro ottobre. Perché?

La risposta starebbe nella presunta gravidanza dell’attrice (ancora per la verità non confermata) che dovrebbe terminare appunto nel primo mese autunnale: i futuri genitori vorrebbero accogliere i pargoli (Angelina Jolie sarebbe a quanto pare incinta di due gemellini) da marito e moglie.


Ok Magazine raccoglie le dichiarazioni della solita fonte anonima che a quanto pare stavolta è certa che il matrimonio si celebrerà. Il matrimonio, si legge sul settimanale, era un argomento tabù tra i due attori ma ad oggi tutte le piccole divergenze sembrano essersi appianate. Così dopo sei figli (tra naturali e adottivi), Brad Pitt e Angelina Jolie avrebbero capito una volta per tutte l’importanza di rendere ufficiale la loro unione. E quale miglior occasione se non quella dell’arrivo di altri due bambini?

ANGELINA JOLIE INCINTA DI DUE GEMELLI

Matrimonio o no, fatto sta che quella formata dalle due stars di Hollywood rimane una delle coppie più solide del jet set americano. Il gossip su Angelina Jolie è da sempre scatenato: fino a qualche tempo fa teneva banco l’eccessiva magrezza di lei che a quanto pare seguiva una dieta che prevedeva un massimo di 600 calorie al giorno.

AMGELINA JOLIE ASSUME SOLO 600 CALORIE AL GIORNO

Poi, passato il tormentone sulla sua troppa magrezza, si è passati alle voci di presunta gravidanza. Voci che, dicevamo, devono ancora essere confermate: aspettiamo di vedere il pancione dell’attrice che, qualora la notizia della gravidanza fosse reale, non dovrebbe tardare a fare capolino…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>