Er Patata arrestato per droga

di Elisa Bianchi Commenta

Roberto Brunetti stava percorrendo una via in motorino in compagnia di un amico quando, ad un posto di blocco Er Patata..

er patata

Roberto Brunetti se lo ricordano tutti con il soprannome di Er Patata nel film di Leonardo Pieraccioni “Fuochi d’artificio” in cui interpretava un uomo agli arresti domiciliari che nel corso del film è riuscito a trovare la via della libertà scontando la propria pena.

Roberto Brunetti stava percorrendo una via in motorino in compagnia di un amico quando, ad un posto di blocco Er Patata ha dovuto mostrare il contenuto sotto la sella ed in questo modo le forze dell’ordine hanno potuto costatare la presenza di una panetta di 100 grammi di hashish.



Vedendo la quantità, le forze dell’ordine hanno preferito fare un controllo anche nell’abitazione ritrovando altri 100 grammi della medesima sostanza stupefacente. A questo punto l’attore è stato subito messo nello stato di arresto, ma subito rilasciato in attesa di processo. L’attore ha partecipato oltre a Fuochi d’Artificio anche nel film Paparazzi.

L’operazione potrebbe portare a nuovi sviluppi legati al mondo dello spettacolo e del cinema. Intanto l’attore dovrà rispondere in tribunale per detenzione di sostanze stupefacenti. Al momento non ci sono elementi che possano dimostrare la finalità di tale detenzione, ma gli inquirenti ipotizzano la finalità per spaccio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>