Giorgio Marchesi: ecco che succederà tra Marco e Maria in Un medico in famiglia

di Maris Matteucci Commenta

Giorgio Marchesi: ecco che succederà tra Marco e Maria in Un medico in famiglia

Il personaggio di Marco Levi è sicuramente uno tra i più amati di Un medico in famiglia, la fiction di Rai 1 che va in onda da ben otto anni e che ancora ottiene ascolti record.

Giorgio Marchesi, l’attore che interpreta il giornalista prossimo sposo di Maria Martini, è entrato da pochissimo nel cast ma è diventato già uno dei protagonisti più amati della fiction. La storia altalenante con Maria sta tenendo con il fiato sospeso i telespettatori che vogliono sapere se il matrimonio con la più grande delle figlie di Lele si farà oppure no.


E’ lo stesso attore bergamasco ad anticipare qualcosa sulla storia tra Marco e Maria in una intervista rilasciata a Fanpage: “Quest’anno Marco dovrà fare scelte importanti, diviso tra l’amore per la famiglia e per Maria e l’amore per il suo lavoro“. Grandi difficoltà dunque all’orizzonte per la coppia più amata di Un medico in famiglia. Sì, perché secondo quanto dichiarato proprio da Giorgio Marchesi, Maria cederà al corteggiamento sfrenato di Roberto, interpretato da Alessandro Tersigni: “Roberto trarrà vantaggio da una situazione di incomprensione tra Marco e Maria: starà a Marco tentare di recuperare un rapporto che per lui è molto importante“. Ma il personaggio di Roberto insomma sarà a tutti gli effetti il terzo incomodo. Ma ci sarà tradimento tra Marco e Maria? L’attore bergamasco in proposito fa il vago: “Se tradimento c’è stato diciamo che io non c’ero“, dice evitando dunque di svelare i particolari del futuro che attende il suo personaggio.

GIORGIO MARCHESI, LE FOTO PIU’ BELLE DELL’ATTORE PROTAGONISTA DI UN MEDICO IN FAMIGLIA 8

Se nella fiction è un uomo combattuto tra amore e lavoro, nella vita reale Giorgio Marchesi è decisamente più tranquillo. Da molti anni infatti fa coppia fissa con Simonetta Solder dalla quale ha avuto anche un figlio, il piccolo Giacomo.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>