Jennifer Aniston la causa della rottura tra Brad Pitt e Angelina Jolie?

di Stefania Russo Commenta

Prima il presunto tradimento da parte di Angelina Jolie, poi la notizia riportata dal News Of The World secondo cui Brad Pitt e Angelina Jolie..

Prima il presunto tradimento da parte di Angelina Jolie, poi la notizia riportata dal News Of The World secondo cui Brad Pitt e Angelina Jolie si sono lasciati, per non parlare delle voci che danno per certo il fatto che i due attori hanno già dato mandato ai loro legali di procedere alle pratiche per la divisione del patrimonio comune che hanno accumulato in questi anni insieme, nonchè per l’affidamento dei loro sei figli.

A quanto pare, dunque, la storia di una delle coppie più celebri di Hollywood è giunta al capolinea, secondo alcune indiscrezioni il vero motivo della rottura tra i due sarebbe riconducibile a Jennifer Aniston, ex moglie di Brad Pitt che l’attore ha lasciato proprio dopo aver incontrato Angelina.


E’ noto a tutti il fatto che Angelina è sempre stata molto gelosa di Jennifer, è per questo che alcune settimane fa tra i due è scoppiata una lite violenta dopo che l’attrice è venuta a sapere che Brad ha avuto contatti con Jennifer. Senza contare poi il fatto che la famiglia di Brad ha sempre visto di buon occhio Jennifer, giudicandola come la donna adatta per lui, di conseguenza Angelina non è mai stata trattata come una di famiglia.

Secondo alcune indiscrezioni Brad negli ultimi tempi ha ricucito i legami con Jennifer proprio per avere una spalla su cui piangere e una persona di fiducia a cui confidare i problemi sta avendo con la sua compagna. Se così fosse è probabile un riavvicinamento tra Brad e Jennifer una volta che sarà risolta la questione dell’affidamento dei figli e della divisione dei beni con Angelina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>