Brad Pitt conferma il divorzio da Angelina Jolie, sono addolorato

di Fabiana 1.666 views0

La notizia del divorzio fra Brad Pitt e Angelina Jolie è arrivata come un fulmine a cielo sereno: sono anni che si vociferava della rottura di una delle coppie più belle di Hollywood, ma i fatti avevano sempre smentito le illazioni del gossip.

Ieri invece è arrivato lo scoop: Angelina Jolie ha chiesto il divorzio da Brad Pitt. E l’attore ha confermato le notizia lanciata da Tmz e dalla CNN.

Sono molto addolorato, ma ciò che più conta ora è il benessere dei nostri figli, quindi chiedo gentilmente alla stampa di dare loro tutto lo spazio che meritano in questo momento difficile.

Sono state le prime parole dell’attore rilasciate alla rivista People. Dunque è vero: si spezza il sogno di una delle coppie più belle di Hollywood che si dicono addio dopo dieci anni, un matrimonio (celebrato segretamente due anni fa in Francia) e sei figli, Maddox, Pax, Zahara, Shiloh, Vivienne e Knox.

A chiedere il divorzio, lo scorso 15 settembre, è stata Angelina Jolie parlando di differenze inconciliabili. E adesso tutti si scatenano chiedendosi quali possano essere queste differenze.

ANGELINA JOLIE CHIEDE IL DIVORZIO DA BRAD PITT

In molti sospettano che il reale motivo della separazione possa essere il presunto tradimento con la collega francese Marion Cotillard compagna di set di Brad Pitt con cui sarebbe scoccata la scintilla.

SELVAGGIA LUCARELLI COMMENTA IL DIVORZIO DEI BRANGELINA

Altri parlano di due stili di vita degli attori troppo diversi per coesistere: Pitt è spesso impegnato sul set, la Jolie è sempre più impegnata con le sue organizzazioni umanitarie. Ma solo con il tempo forse trapeleranno ulteriori dettagli sul divorzio dei Brangelina, per ora ufficializzato.

photo credits| getty images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>