Leonardo Di Caprio al Roland Garros -foto-

di Fabiana Commenta

Il divo sugli spalti del Roland Garros

leonardo di caprio

Leonardo Di Caprio è un grande appassionato di sport, ma soprattutto di tennis e visto che si trova in Europa non si è certo lasciato scappare l’occasione di assistere al Roland Garros a Parigi, il torneo del Grande Slam che si gioca su terra battuta.

Di Caprio non si sta perdendo una partita, o quasi: pochi giorni fa è stato fotografato sugli spalti mentre assisteva alla partita Tsonga-Troick con un look informale, ma molto curato, con occhiali, cappello e giubbotto (la temperatura non perdonava neppure a Parigi…).

Nonostante tutto Leo non è certo passato inosservato…
Accanto a lui l’inseparabile amico Lukas Haas (il piccolo compagno di giochi di ET di Steven Spielberg).

Ieri Leonardo ha assistito al match che si è giocato fra Tommy Haas e Novak Djokovic che si è conquistato la semifinale contro il solito Rafael Nadal. Look casual per l’attore riconoscibile anche con il cappello e gli occhiali da sole. Con lui sempre Lukas Haas, ma nessuna traccia (come neppure nei giorni scorsi d’altra parte) di Toni Garrn, professione modella, ultima conquista del bel Leo a Cannes.

L’attore, in Europa da qualche settimana per presentare Il grande Gatsby a Cannes, avrebbe ricevuto un due di picche dalla modella Cara Delavigne (che tra l’altro preferirebbe le donne) Leo non si sia certo perso d’animo: a Cannes è stato avvistato anche con la bellissima modella tedesca (e ventenne) Toni Garr, biondo angelo di Victoria’s Secret e quasi clone della sua ex più famosa, Gisele Bundchen.

LEONARDO DI CAPRIO È TROPPO IMPEGNATO PER AVERE UNA RELAZIONE

Che si trattasse solo di un flirt si era anche intuito quando Leo aveva lasciato Cannes, ma senza Toni che aveva scritto un tweet ringraziando l’attore per i meravigliosi momenti trascorsi insieme.

Dopo Cannes, Leonardo era approdato a Venezia in occasione della Biennale, poi ha raggiunto Parigi per assistere al Roland Garros… un periodo di relax dopo un anno intenso si lavoro che l’ha visto sul set per tre film (con Tarantino, Scorsese e Luhrmann). Bella la vita del divo, no?

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>