Leonardo Di Caprio sfiora un disastro aereo

di Eliana Tagliabue Commenta

Leonardo di Caprio stavolta ha rischiato davvero grosso. Lui così come tutti gli altri 192 passeggeri presenti sul Boeing 767 del volo Delta 30, diretto a Mosca...

Leonardo di Caprio stavolta ha rischiato davvero grosso.
Lui così come tutti gli altri 192 passeggeri presenti sul Boeing 767 del volo Delta 30, diretto a Mosca.
L’aereo era infatti appena decollato, quando il pilota è stato immediatamente costretto a rientrare d’urgenza, in seguito al guasto ad uno dei due motori del velivolo.

Per fortuna l’atterraggio al GFK di New York si è svolto senza alcun inconveniente, cosicché la star è potuta scendere illesa insieme ai suoi compagni di viaggio.
Di Caprio, ad ogni modo, non si è certo lasciato spaventare dalla cosa: si è anzi profuso in numerosi ringraziamenti ai piloti per poi concedersi alla folla festante, desiderosa dei suoi autografi.

Certo è che magari abbandonerà l’idea di recarsi in Russia per una campagna in favore delle tigri, almeno per ora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>