Robert Pattinson ha vietato a Kristen Stewart di partecipare alla prima di Cosmopolis a New York

di Fabiana Commenta

L’attore vuole evitare qualsiasi occasione di riavvicinamento alla sua ex che l’ha tradito con Rupert Sanders

La storia fra Robert Pattinson e Kristen Stewart sembra essere definitivamente chiusa. E pur di non avere ripensamenti l’attore non vuole avere neppure la possibilità di rivedere la sua ex.

Pare infatti che Kristen Stewart non potrà partecipare alla prima newyorkese del nuovo film di Robert Pattinson Cosmopolis, diretto da David Cronenberg che si terrà il prossimo 13 agosto.

Secondo RadarOnLine sarebbe stato proprio Robert a chiedere al personale di sicurezza della serata di tenere lontano l’attrice. Kristen avrebbe potuto cogliere l’occasione per riavvicinarlo e lui in questo momento non ha intenzione alcuna di riallacciare i rapporti con la sua ex.

Tra l’altro la presenza dell’attrice avrebbe potuto catalizzare l‘attenzione dei media distogliendo l’attenzione dal film. Insomma se anche Robert e Kristen si incontreranno di nuovo, non sarà certo il prossimo 13 agosto. Per il momento non si prevede nessun riavvicinamento fra i due e Robert sembra essere deciso a chiudere del tutto la storia.

Robert Pattinson vuole un chiarimento con l’amante di Kristen Stewart

Il tradimento di Kristen con il regista Rupert Sanders, regista di Biancaneve e il cacciatore, sposato con prole, lo ha letteralmente “accecato”: e dire che solo pochi giorni prima che venisse a galla il tradimento, l’attore aveva lasciato intendere di voler sposare la sua Kristen.

Robert Pattinson umiliato lascia la casa che condivideva con Kristen Stewart

Dopo le scuse ufficiali dell’attrice al suo ex (si dice richieste da lui stesso), Robert ha deciso comunque di lasciare la casa di Los Angeles in cui vivevano insieme e ha fatto perdere le sue tracce per un po’.

Sembra che si sia rifugiato nel ranch dell’amica Reese Witherspoon, sua collega di set nel film Come l’acqua per gli elefanti per cercare di superare il momento difficile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>