Ryan Reynolds e Blake Lively innamorati a Venezia

di Fabiana Commenta

La coppia tenta di passare inosservata, ma viene colta dai fotografi: l’attrice è la nuova testimonial della fragranza Gucci Première presentata ieri sera

Anche Ryan Reynolds e Blake Lively sbarcano a Venezia: la coppia, arrivata ieri in Laura, ha cercato di sfuggire ai paparazzi, camuffandosi con un abbigliamento casual (cappello ben calcato sulla testa per lei, occhiali da sole per lui), ma niente da fare.

I paparazzi sono riusciti a fotografarli anche se gli attori hanno fatto di tutto per passare inosservati.

Non ci sono riusciti anche perché insieme formano una delle coppie più belle e più ammirate di Hollywood e sembra anche molto unita. In effetti la coppia è sbarcata a Venezia per un impegno professionale di Blake, protagonista del nuovo video di Nicolas Winding Refn, girato per la campagna della fragranza Gucci Première che è stata presentata con un sontuoso party proprio ieri sera.

Ryan, da perfetto fidanzato, l’ha accompagnata volentieri. E per la prima volta Blake e Ryan hanno calcato insieme un red carpet da vera coppia: non si vedevano ufficialmente insieme dai tempi del tour promozionale di Lanterna Verde, il film che li ha fatti innamorare che hanno girato insieme nel 2011.

I due giovani attori hanno alle spalle flirt e relazioni con celebri nomi hollywoodiani: Ryan (34 anni), è stato legato a Sandra Bullock ed è reduce dal divorzio con Scarlett Johansson.

Blake (25 anni) ha avuto nel 2010 una relazione con Leonardo Di Caprio: lei già pensava al matrimonio, ma lui l’ha prontamente scaricata dopo qualche mese e lei si è subito consolata con il bel Ryan Reynolds.

La coppia è apparsa un splendida forma durante la serata mondana che li ha visti protagonisti. Blake era scintillante nel suo microdress Gucci scollatissimo e ricercato.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>