Sabrina Ferilli accusa Francesco Testi di perseguitarla da mesi

di Maris Matteucci Commenta

Sabrina Ferilli sta pensando di rivolgersi ad uno studio legale per denunciare Francesco Testi...

Nuovo capitolo della “storia” tra Sabrina Ferilli e Francesco Testi.

Secondo quanto riferito dal settimanale Gente, l’attrice sarebbe in procinto di rivolgersi ad un importante studio legale di Roma per prendere provvedimenti contro l’ex concorrente del Grande Fratello che pochi giorni fa ha dichiarato di essere pronto a portare gli sms della Ferilli in Tribunale per dimostrare come la relazione con la compagna di Flavio Cattaneo fosse stata vera.


I beninformati si ricorderanno da dove era scaturita la querelle Ferilli-Testi ma per i più distratti la ripercorriamo. Tutto nasce da alcune foto pubblicate dal settimanale Oggi che ritraggono Sabrina Ferilli e Francesco Testi mentre si scambiano un bacio appassionato lontano dal set di Baciamo le mani, fiction in cui recitano insieme.

FRANCESCO TESTI RACCONTA I DETTAGLI DELLA RELAZIONE CON SABRINA FERILLI

Le foto fanno in poche ore il giro del web e per l’attrice romana non resta altro che passare subito al contrattacco: rinnega quelle foto, sottolinea che il rapporto con il compagno Flavio Cattaneo va alla grande, e insinua una amicizia molto particolare tra Francesco Testi e il produttore di Baciamo le mani.

FRANCESCO TESTI RENDE NOTI GLI SMS DI SABRINA FERILLI

Così l’attore, ferito nell’orgoglio e deluso dalle parole dell’attrice, decide di uscire allo scoperto e vuota il scacco: dice di avere frequentato Sabrina Ferilli per mesi e di essere ponto a rendere pubblici i messaggi che lei gli ha mandato durante la loro frequentazione. Adesso la volontà dell’attrice di denunciare Francesco Testi perché la perseguita: attendiamo sviluppi…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>