Sandra Bullock combatte per la custodia della figlia

di Luca Paolini Commenta

La vicenda è nata dopo il tradimento vero o presunto del marito Jesse James con la modella super tatuata Michelle McGee Bombshell..

La star di Hollywood Sandra Bullock ha contattato gli avvocati della famiglia chiedendo loro di lottare per la custodia della sua figliastra Sunny.

La vicenda è nata dopo il tradimento vero o presunto del marito Jesse James con la modella super tatuata Michelle McGee Bombshell che vediamo nella foto sotto. Secondo l’attrice il marito Jesse James avrebbe l’amante da circa 11 mesi e la corferma arriverebbe da una serie di sms molto piccanti verso il cellulare della modella.



Gli avvocati dell’attrice hanno però fatto sapere che il tradimento non implica la custodia dei figli poichè tale comportamento non è responsabile dell’educazione dei figli. Una fonte vicina a Sandra Bullock fa sapere che l’attrice è molto preoccupata di perdere tutto dopo il fallimento col matrimonio e la figliastra Sunny è tutto quello che ha in questo momento…Sandra Bullock è attaccata a Sunny in maniera quasi morbosa e farebbe di tutto per riaverla.


Sunny è però la figliastra e non la figlia di sangue: la ragazza infatti è la figlia di Jasse James e la ex moglie Janine Lindemulder pornostar affermata. Si preannuncia quindi una battaglia legale ai massimi livelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>