Arisa scrive su facebook dopo la lite con Elio a X Factor 6

di Maris Matteucci 1

Arisa scrive su facebook dopo la lite con Elio a X Factor 6

Arisa l’ha combinata proprio grossa: giovedì sera, durante la diretta di X Factor 6, ha perso il controllo accusando il programma di essere truccato.

A scatenare le accuse (pesanti) della cantante adesso giudice del talent show di Sky è stata l’eliminazione dei Frerès Chaos, spediti a casa dal pubblico che ha votato a favore di Davide, allievo di Simona Ventura. Televoto truccato, secondo Arisa.


La cantante insomma ha accusato lo stesso programma che le dà lavoro: poi è tornata in sé (probabilmente obbligata anche dagli autori) e ha chiesto scusa davanti alle telecamere per ciò che aveva detto, ma ormai il danno era fatto.

ARISA-ELIO, LITE FURIBONDA AD X FACTOR 6

Così Arisa ha cercato altre vie per ribadire e sottolineare il suo errore, scrivendo su facebook. La cantante che l’anno scorso si è piazzata seconda al Festival di Sanremo ha spiegato il perché di quelle accuse infondate: “Da quando è iniziato X Factor – scrive sul suo profilo – la gente per strada, i miei più stretti collaboratori e sostenitori lamentavano che al momento del voto non gli era stato possibile di votare poiché gli stessi voti tornavano indietro“.


Arisa ha provato a chiedere spiegazioni e nessuno le ha dato ascolto
(così dice): “Così sono arrivata alle mie conclusioni.. Come una pentola che bolle da troppo tempo! Adesso dopo il casotto che ho combinato, mi é stato spiegato come mai i voti tornavano indietro: tornavano indietro perchè ne arrivavano troppi e i canali di accoglienza si intasavano… e io ho urlato al complotto… AIUTOOOOOOOOO! Che gaffe“.

Basterà a chiarire la cosa? Attendiamo giovedì sera per vedere una nuova puntata di X Factor 6…

Commenti (1)

  1. come mai MORGAN alla presentazione dell’inedito di chiara ,nella data del 27/11/2012 ha i capelli lunghi ???!!!!!!?????
    la settimana scorsa in diretta aveva i capelli corti……..mmmmmmmm devo dedurre che gli inediti li preparano con largo anticipo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>