Emma Marrone diventa stilista per Mia Bag

di Maris Matteucci Commenta

Emma Marrone diventa stilista per Mia Bag

emma marrone

E’ un momento d’oro per Emma Marrone che adesso, oltre che alla musica, si dedica anche alla moda. La cantante salentina è infatti diventata stilista per Mia Bag: curerà la linea I Stay High, dedicata alle giovani che vogliano essere alla moda e stilose.

Emma Marrone si è sempre definita un maschiaccio: poco femminile e con poca eleganza (parole della diretta interessata). Ma negli ultimi tempi la vocal coach di Amici 12 ha radicalmente cambiato il suo look e il risultato è stato palese: la vediamo sfoggiare tacchi vertiginosi e minigonne che prima nemmeno si sognava.


Con l’età ho migliorato molto – ha detto la ex fidanzata di Stefano De Martino – e sto imparando a vestirmi e migliorare il mio stile. Evidentemente sto acquisendo maggiore consapevolezza di me, non sono più quella ragazzetta che era uscita da Amici“. Ecco allora perché la Mia Bag ha deciso di affidarsi ad una persona di impatto come Emma che ha firmato la nuova linea e che sicuramente farà presa sulle giovanissime.

EMMA MARRONE PARLA DELLA SUA PRESUNTA OMOSESSUALITA’

Dobbiamo dunque prepararci a vedere da qui in avanti una Emma Marrone rinnovata. Recentemente la salentina ha parlato del suo cambiamento, seguito ad un livello di maturazione che l’ha portata, dopo tanto tempo, ad accettare che il suo corpo possa essere anche femminile. La cantante ha affermato di avere fatto di tutto per nascondere la sua femminilità ma oggi è una persona diversa, con vive un rapporto migliore con il suo corpo. E l’effetto si nota: prima Emma indossava solo scarpe da ginnastica e jeans, oggi è più femminile.

Vedremo adesso se, dopo il successo dell’ultimo album Schiena, uscito da pochissimo, la cantante salentina firmerà il suo primo successo anche nel campo della moda: noi scommettiamo su di lei…

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>