Pierdavide Carone contro Fabio Fazio

di Maris Matteucci Commenta

Pierdavide Carone crede che Fabio Fazio sia prevenuto nei suoi confronti...

Pierdavide Carone non è uno che ama parlare: alle parole, il cantante nato artisticamente nella scuola di Amici di Maria De Filippi preferisce senza ombra di dubbio la musica.

Ma, contrariamente alle sue abitudini, in questi giorni Pierdavide Carone è uscito allo scoperto per dire la sua sul nuovo presentatore di Sanremo, Fabio Fazio.


Parlando infatti dei suoi progetti (lavorativi) futuri, Pierdavide Carone ha detto che forzatamente non farà tappa a Sanremo, dove peraltro già era stato l’anno scorso duettando insieme ad una leggenda della musica italiana, ovvero Lucio Dalla. Il cantante di Amici crede che il nuovo presentatore del Festival sia particolarmente prevenuto nei confronti dei cantanti usciti dai talent show:Ho letto alcune dichiarazioni che non mi sono piaciute – specifica Pierdavide Carone – e credo che Fabio Fazio sia particolarmente prevenuto nei confronti di coloro che sono nati artisticamente nei talent“. Il cantautore aggiunge: “Il signor Fabio Fazio è sicuramente libero di fare di tutta l’erba un fascio ma io non lo trovo giusto“.

PIERDAVIDE CARONE PARLA DELLE SUE CANZONI


Pierdavide Carone, insomma, avrebbe gradito un ritorno sul palco del Festival di Sanremo che lo ha ospitato l’anno scorso e questo è il suo modo (pacato) di esprimere il suo disagio per una eventualità che probabilmente non potrà avversarsi. E’ vero che spesso il mondo dello spettacolo e della musica è affollato da persone che non hanno fatto gavetta e che raggiungono la notorietà per altre strade (per esempio i reality) ma come in tutte le cose è sempre meglio non generalizzare ed ecco che allora il pensiero di Pierdavide Carone può anche essere comprensibile. E voi cosa ne pensate?

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>