Lucio Dalla morto per un infarto

di Maris Matteucci Commenta

Lucio Dalla è morto, colpito da un infarto cardiaco

Oggi lasciamo spazio ad una notizia che di gossip ha ben poco e che riguarda un lutto nel mondo della musica. Questa mattina è morto Lucio Dalla, colpito da un attacco cardiaco che non gli ha lasciato scampo.

Il cantante, stando alle prime notizie trapelate, si trovava in Svizzera, a Montreux, per il suo tour. Il prossima 4 marzo avrebbe compiuto 69 anni.


Al momento non ci sono ulteriori notizie al riguardo ma la morte di Lucio Dalla, sicuramente uno dei rappresentanti più illustri della musica italiana, ha sconvolto lettaralmente il mondo musicale. Il camtante bolognese, tra l’altro, era apparso in video appena due settimane fa perché aveva partecipato al Festival di Sanremo in compagnia di Pierdavide Carone.

La loro canzone, intitolata Nanì, (eliminata dopo la seconda serata e poi ripescata) ripercorreva la triste storia di una prostituta e si è piazzata poi al sesto posto nella classifica generale del Festival. Nell’occasione Lucio Dalla aveva diretto l’orchestra lasciando al giovane Pierdavide Carone la scena.

Dopodiché, chiusa la parentesi del Festival, Lucio Dalla era partito per la Svizzera per continuare il suo tour. L’anno scorso il cantante bolognese si era esibito per le maggiori città italiana insieme a Francesco De Gregori per il tour Work in progress nel quale i due cantanti ripercorrevano insieme i loro maggiori successi. Un esperimento che aveva ottenuto un ottimo successo con i teatri che avevano sempre fatto registrare il tutto esaurito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>