È morto Gary Coleman, meglio conosciuto come il piccolo “Arnold”

di Serena De Carlo Commenta

È stata una fatale caduta a provocare l'emorraggia celebrale che ha portato via per sempre Gary Coleman, noto come “Il mio amico Arnold”...

È stata una fatale caduta a provocare l’emorraggia celebrale che ha portato via per sempre Gary Coleman, noto come “Il mio amico Arnold” nella celebre serie tv americana, che tanto successo ha avuto negli anni ’80.

È morto ieri alle 20,05 italiane nell’ospedale di Povrom nello Utah dove era stato ricoverato e operato d’urgenza in seguito alla caduta avvenuta mercoledì nella sua casa a Santaquin, nei pressi di Salt Lake City.



Aveva 42 anni e soffriva dalla nascita di una malattia ai reni che non gli ha consentito di crescere. Coleman da anni si sottoponeva a vari cicli di dialisi, dopo due trapianti ai reni. Quest’anno era stato ricoverato un paio di volte per un malore.

Una vita non proprio facile, considerando che aveva anche guai con la legge. Nel 2008 era stato arrestato per aver messo sotto con la macchina un uomo in un parcheggio e nel 2009 è stato di nuovo in carcere con l’accusa di violenze domestiche. Nel 2007 aveva sposato l’attrice Shannon Price, con la quale aveva divorziato dopo 8 mesi di matrimonio; lavorava come guardia privata dal 2005 e compariva una tantum in produzioni minori o per qualche cameo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>