Selvaggia Lucarelli prende in giro Raffaella Fico dopo la nascita di Pia

di Maris Matteucci 1

Selvaggia Lucarelli prende in giro Raffaella Fico dopo la nascita di Pia

Raffaella Fico è diventata mamma. Mercoledì pomeriggio ha dato infatti alla luce la piccola Pia avuta dall’ex fidanzato Mario Balotelli.

Il lieto evento ha fatto il giro del web: è dagli inizi della estate, infatti, che la querelle tra la modella napoletana ex concorrente del Grande Fratello e il calciatore del Manchester City e della Nazionale azzurra tiene banco sulle pagine di cronaca rosa.


E così tutto ha cominciato a fare notizia: prima il litigio tra Raffaella Fico e Mario Balotelli, quindi l’appello di lei per tornare insieme al suo ex. E ancora il bacio della riappacificazione che però in realtà non ha portato a niente di concreto visto che Mario Balotelli e Raffaella Fico, a quanto se ne sa, non stanno insieme.

Ieri la nascita della piccola Pia, alla quale è stato dato – almeno così sembra – il cognome della madre. Pia Fico, quindi. E volevate che Selvaggia Lucarelli, giornalista e blogger per eccellenza, si lasciasse scappare un commento sull’evento del giorno? La Lucarelli pubblica un post sul suo profilo facebook nel quale prende in giro la neo mamma Raffaella per la scelta di un nome che, associato al cognome, in effetti fa un po’ sorridere.

Raffaella Fico non ha ancora rilasciato interviste post partum ma siamo sicuri che la bella modella napoletana non lascerà passare molto tempo prima di uscire allo scoperto. Ha sempre detto di non essere interessata ai soldi dell’ex fidanzato SuperMario, ma un po’ di popolarità non ha mai fatto male a nessuno…

Commenti (1)

  1. E chi se ne importa di cosa pensa la Lucarelli!!! E’ prevedibile e copiona, battuta trita e ritrita! Ma vi paga per farle tutta questa pubblicità???

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>