Esce il libro di Fabrizio Corona

di Raffaella Belladonna Commenta

Fabrizio Corona ha già fatto sapere che all'interno del libro sono raccontate tutte le vicende che gli hanno permesso di entrare in contatto..

fabrizio-corona

Pare che Fabrizio Corona voglia continuare a cavalcare l’onda della popolarità e lo dimostra attraverso l’uscita imminente di un libro.

Il re del gossip italiano Corona, durante una intervista a Gabriele Parpiglia del settimanale CHI, ha affermato che tra poco sarà in tutte le librerie un libro che racconta la sua storia da quando è entrato nel fantastico mondo dello spettacolo e del gossip.


Fabrizio Corona ha già fatto sapere che all’interno del libro sono raccontate tutte le vicende che gli hanno permesso di entrare in contatto con molti personaggi famosi e che poco dopo gli sono costate anche il carcere.

La storia raccontata nel libro sarà pura e vergine senza alcuna censura. Verranno raccontati aneddoti relativi alla sua vita in carcere che gli hanno insegnato alcune tecniche poco ortodosse fino ad arrivare alla sua scarcerazione e alla vita con Belen.


Non mancheranno nemmeno alcuni particolari relativi al matrimonio fallito con la bellissima modella croata Nina Moric e alla nascita del figlio Carlos Maria. Oltre a questo Fabrizio Corona durante l’intervista ha affermato che a breve uscirà anche un fumetto dal nome Coronik che sarà un personaggio alle prese con alcune vicende che lo portano a combinare guai.

Un po’ come se fosse lo pecchio della sua vita. Di guai infatti Corona ne ha combinati parecchi e di multe ne ha collezionate parecchie. Persino da Barbara D’Urso l’imprenditore si è vantato di aver pagato multe per una cifra pari a 100 mila euro. Corona, divertito, scherza sul fatto che dopo aver pagato tutti quei soldi la patente avrebbero dovuto ridargliela. Però non tutto si compra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>