Remo Nicolini raggiunge Guendalina Tavassi all’Isola dei Famosi 9

di Maris Matteucci Commenta

Remo Nicolini potrebbe essere il prossimo concorrente dell'Isola dei Famosi 9

Remo Nicolini potrebbe raggiungere Guendalina Tavassi all’Isola dei Famosi, programma di Rai 2 cominciato mercoledì scorso. Ci risiamo: i genitori di Gaia, che per un anno intero ci hanno deliziato (?) in televisione e sui giornali con i loro attacchi reciproci post Grande Fratello, non hanno – a quanto pare! – intenzione di lasciarci in pace.

La vulcanica Guenda era stata già ampiamente criticata l’anno scorso da telespettatori del Gf e stessi coinquilini della casa per la sua scelta di entrare a far parte di quel programma pur avendo una figlia.


Lei si era giustificata dicendo che aveva fatto tutto quello che aveva fatto proprio per Gaia e per poterle garantire un futuro migliore. Nel frattempo Remo Nicolini, da fuori, non si peritava a rilasciare interviste sulla ex compagna accusata di essere una madre snaturata e più concentrata su se stessa che sulla figlia.

E in effetti adesso che la popolarità l’ha avuta – e per ottenerla ha fatto di tutto dato che ha litigato in televisione con mezzo mondo – e che qualche soldino l’avrà guadagnato, la sete di Guendalina Tavassi non si è fermata. E quindi via per un’altra avventura, stavolta in Honduras, lontanissima da sua figlia Gaia.

GUENDALINA TAVASSI CONCORRENTE DELL’ISOLA DEI FAMOSI 9

Giusto un paio di giorni fa Remo Nicolini, a Visto, si era detto seriamente preoccupato per il futuro della loro figlioletta alla quale, mancava completamente la figura della mamma. Perché Gaia, stando alle parole del papà, nell’ultimo anno non avrebbe mai abitato con la madre, troppo impegnata a far decollare la sua carriera televisiva. Adesso però sul profilo facebook di Nicolini appare un messaggio che annuncia la sua partenza per l’Honduras tra 2-3 settimane con il chiaro invito ad essere votato. E purtroppo, è molto probabile che non sia uno scherzo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>