Justine Mattera si sposa

di Stefania Russo Commenta

Justine Mattera è da poco diventata mamma per la seconda volta, lo scorso 27 ottobre ha infatti dato alla luce una splendida bambina..

Justine Mattera

Justine Mattera è da poco diventata mamma per la seconda volta, lo scorso 27 ottobre ha infatti dato alla luce una splendida bambina di nome Vivienne Rose anche se non proprio tutto è filato liscio come l’olio. Durante il parto cesareo, infatti, i medici si sono accorti che il suo utero aveva una lacerazione di sei centimetri, sono stati momenti di panico perchè era a rischio la sua vita.

Per fortuna però la bambina è nata bella e sana e l’intervento di ben tre ore in cui i medici le hanno ricostruito l’utero è andato bene, ora Justine sta bene e può godersi i suoi due bambini che le danno un gran da fare, soprattutto il suo primogenito Vincent che è un pò geloso della sorellina e vorrebbe che tutte le attenzioni della mamma fossero per lui, proprio come prima.


Per fortuna lei si definisce un tipo sprint che non si spaventa a portare in giro la bambina, soprattutto perchè suo marito lavora tutto il giorno a a badare ai due bambini è solo lei. Questa però è una situazione temporanea visto che Justine ha detto che fare solo la mamma e la casalinga non è quello che vuole, presto tornerà a lavoro.


La pausa non sarà troppo lunga, a gennaio infatti tornerà in Rai dove sarà in un programma che andrà in onda il sabato pomeriggio mentre a febbraio sarà sul grande schermo nel film “Un marito per due” con Biagio Izzo e Pino Insegno.

Ora dunque Justine e il suo compagno Fabrizio hanno un maschietto e una femminuccia, e per ora hanno intenzione di fermarsi qui, fare un terzo figlio lo considerano quasi una pazzia.

Quello che invece desiderano fare è ufficializzare la loro unione, Justine ha detto che intende sposarsi la prossima primavera, al masimo all’inizio dell’estate. La location è già stata scelta, l’isola di Ischia perchè la famiglia di Justine è proprio di Ischia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>