Paris Hilton promuove la sua linea di occhiali

di Stefania Russo Commenta

Dopo aver cantato, recitato e aver creato una linea di vestiti Paris Hilton non sà davvero più cosa inventarsi..

paris

Dopo aver cantato, recitato e aver creato una linea di vestiti Paris Hilton non sà davvero più cosa inventarsi. Ma a quanto pare la fantasia non gli manca a giudicare dalla frequenza con cui riesce a travare escamotage per far parlare di se.

Infatti, la famosa ereditiera, che sfoggia un nuovo taglio alla Raffaella Carrà, qualche giorno fa ha presentato e sfoggiato la sua ultima idea al Vision Expo East di New York, ossia una collezione di occhiali da sole che portano il suo nome.


Ad ulteriore conferma, semmai ce ne fosse bisogno, che questa della linea di occhiali è solo un’altro pretesto per far scorrere le sue foto sui giornali è il fatto che Paris ha scelto proprio se stessa per promuovere la linea, proponendosi come tuttofare della situazione, ossia stilista, modella e promotrice della collezione, con tanto di catalogo tra le mani.

Diventare stilista è ormai una vera e propria moda tra i vip, italiani compresi, ma Paris Hilton è davvero l’esempio lampante di quanto la passione per la moda non centri assolutamente con quelle che vengono definite le sue creazioni. Ovviamente il pretesto non è neanche il guadagno economico ma c’è solo uno scopo legato ad acquisire ulteriore popolarità.

paris-hilton

Paris, infatti, non perde la minima occasione per mostrarsi al pubblico e per far sparlare di se, una cosa in cui riesce benissimo. Qualche giorno fà è riuscita a far si che tutti parlassero di lei, del suo look e dell’andamento della sua storia d’amore quando ha partecipato al compleanno di Perez Hilton, il blog di Gossip più famoso in America.

Ovviamente accanto a lei c’è sempre il suo ormai inseparabile fidanzato Doug Reinhardt a cui questa smania di popolarità di Paris non sembra assolutamente dar fastidio ma, anzi, in ogni intervista si dice sempre più innamorato della biondina. Contenti loro..

Paris Doug

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>