Stefano Monte non sarà il prossimo tronista di Uomini e donne?

di Maris Matteucci Commenta

Secondo alcune indiscrezioni Stefano Monte non sarà tra i prossimi tronisti di Uomini e donne...

Nel toto-tronisti di Uomini e donne (per la stagione 2012-2013) era saltato fuori il nome di Stefano Monte, fratello del più conosciuto Francesco che quest’anno, nella trasmissione di canale 5 dedicata ai cuori solitari, ha (ri) trovato l’amore per Teresanna Pugliese con la quale fa ormai coppia fissa da più di due mesi.

Stefano Monte accostato al programma di Maria De Filippi, insomma: ma su facebook, in alcune pagine a lui dedicate, queste voci vengono smontate.




Stefano Monte a quanto pare non è destinato a seguire le orme del fratello Francesco.
Nessuna esperienza sull’ambita poltrona rossa di Uomini e donne almeno secondo quanto si legge sul famoso social network che gli dedica più di qualche pagina. Anche se è vero che è troppo presto per conoscere con certezza quelli che saranno i nomi dei protagonisti del trono blu nella stagione 2012-2013 e la redazione del programma, solitamente, mantiene sempre stretto riserbo fino all’ultimo.

ANTICIPAZIONI UOMINI E DONNE: STEFANO MONTE SUL TRONO?

Insieme al nome di Stefano Monte si sono fatti quelli di Gabrio Gamma (ex corteggiatore di Chiara Sammartino) e Antonio Passarelli (ex corteggiatore – anche scelto – di Teresanna Pugliese) ma nessuno dei due è mai intervenuto sulla questione: si tratta insomma solo di supposizioni. Stefano Monte avrebbe sicuramente riscontrato il parere positivo di molti degli spettatori di Uomini e donne che quest’anno, e anche nella stagione precedente, hanno ritrovato nel fratello maggiore Francesco molte qualità, prima su tutti l’educazione. Ma ancora non è detta l’ultima parola: l’estate deve appena cominciare e tutto può succedere…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>