Barbara Berlusconi su Pato: sono disposta a fare 12 ore di aereo per vederlo

di Maris Matteucci Commenta

Barbara Berlusconi su Pato: sono disposta a fare 12 ore di aereo per vederlo

I rapporti a distanza, si sa, non sono mai facili ma quando c’è l’amore tutto è possibile. A pensarlo è Barbara Berlusconi che, intervistata dal settimanale A, racconta il suo amore a distanza con il calciatore Pato.

I due stavano insieme dai tempi in cui il brasiliano giocava al Milan. Un amore in casa, insomma. Poi qualche mese fa la cessione dell’attaccante al Corinthians, uno dei club più prestigiosi del Brasile. Pato è partito e per Barbara Berlusconi il cambiamento è stato decisamente traumatico.


Anche se, nonostante la lontananza, le cose continuano a funzionare: “Vado a trovarlo quando posso, anche solo per tre giorni – racconta fiduciosa -. E’ una cosa fattibile. Quando due persone si vogliono bene, si rispettano e c’è la volontà di restare insieme tutto è possibile“. Certamente ci vogliono molti sacrifici anche perché con la distanza le tentazioni aumentano e uno rischia di farsi distrarre da tante altre cose. Barbara Berlusconi è d’accordo sulla difficoltà di mantenere vivo un rapporto a distanza ma allo stesso tempo è anche particolarmente fiduciosa:Certo, è faticoso, ma sono disposta a fare 12 ore di volo per incontrarlo: poi siamo giovani e concentrati sulle nostre carriere. Questo ci aiuta molto“.

BARBARA BERLUSCONI PARLA DELL’AMORE PER PATO

Se Alexandre Pato è infatti concentrato sulla sua vita da calciatore, non è da meno Barbara Berlusconi che di lavoro ne ha anche troppo. “La mia relazione affettiva ha un grande valore, ma ce l’ha anche il mio lavoro, la crescita personale, e soprattutto i miei figli. Penso che la stessa cosa valga per Alexandre“. Per il momento, dunque, l’amore tra l’imprenditrice e l’attaccante procede a gonfie vele. Anche se dopo la cessione di Pato al Corinthians era partito il toto-scommesse sulla immediata rottura tra i due. Per il momento i fatti smentiscono i malpensanti…

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>