Lapo Helkan multato su un Suv tedesco

di Redazione Commenta

Speravamo che il SUV non fosse il suo per un semplice motivo: era un Audi Q7

Lapo Helkan da Armani

Ci sembrava impossibile che la macchina parcheggiata fuori dalla boutique Armani fosse di Lapo Helkan quando dopo pochi minuti lo vediamo sbucare fuori dal negozio con in mano dei sacchetti ed entrare furtivamente all’interno della sua macchina.

Speravamo che il SUV non fosse il suo per un semplice motivo: era un Audi Q7 e non auto prodotta dalla sua amata Fiat.


Se proprio non voleva una Fiat poteva scegliere tra una Lancia, una Alfa Romeo, una Maserati o una Ferrari se proprio voleva fare il ganasa e invece il rampollo di casa Fiat ha preferito scegliere un gippone tedesco e lo ha parcheggiato proprio in divieto di sosta in una isola pedona che gli è costata una bella multa che sicuramente farà pagare alla FIAT poichè ci possiamo scommettere che la bella macchinona sia ad essa intestata.

Lapo Helkan da Armani


Forse ci sbagliamo, ma ciò non toglie il fatto che Lapo Helkan ha compiuto un’infrazione a bordo di un suv tedesco al posto di una bella macchina italiana che lui stesso costruisce e rappresenta dato che è il direttore immagine FIAT.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>