Yanina Screpante (fidanzata di Lavezzi) rapinata in pieno centro a Napoli

di Maris Matteucci Commenta

La fidanzata di Ezequiel Lavezzi è stata rapinata questa notte, intorno all'una, in pieno centro a Napoli

Notte agitata per Yanina Screpante, fidanzata del famoso calciatore del Napoli Ezequiel Lavezzi: la modella argentina, 27 anni, è stata rapinata questa notte intorno all’una in una delle strade più esclusive del capoluogo campano, zona Vomero.

Non è purtroppo la prima fidanzata di un calciatore del Napoli a subire lo stesso destino: poco tempo fa era toccato infatti alla moglie di un altro calciatore azzurro, Marek Hamsik.


Yanina Screpante si trovava in compagnia di un’amica e si stava dirigendo verso l’auto quando due uomini le si sono avvicinati con una pistola e le hanno ordinato di consegnare l’orologio Rolex che aveva al polso. Lei ha ubbidito e i due se ne sono poi fuggiti con il lauto bottino.

La fidanzata di Lavezzi non ha nemmeno sporto denuncia ma una volta rientrata in casa, comprensibilmente provata dall’accaduto, ha postato sul famoso social network Twitter alcune frasi piuttosto risentite. In particolare la modella si riferiva al fatto che spesso si dice che l’Argentina sia una nazione molto insicura ma anche Napoli non è da meno.

Tanto che la fdanzata di Lavezzi, parlando della città ai piedi del Vesuvio, l’avrebbe additata come “città di m***”. Commenti che non sarebbero andati giù ad alcuni tifosi napoletani che subito le avrebbero risposto affermando che sarebbe potuta incappare nello stesso spiacevole inconveniente in quaslsiasi altra città. Non contenta, però, la fidanzata di Lavezzi ha rincarato la dose minacciando di portare via da Napoli il suo fidanzato se in futuro le succederà ancora una cosa del genere.

Poi, dopo circa una mezz’ora dalla pubblicazione di quei post, Yanina Screpante è tornata sui suoi passi togliendo tutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>