William e Kate: party post-nozze durato fino alle tre del mattino

di Eliana Tagliabue Commenta

Per festeggiare il matrimonio del secolo, niente di meglio del party del secolo: vale a dire una mega festa nella splendida cornice della dimora di Buckingham Palace...

Per festeggiare il matrimonio del secolo, niente di meglio del party del secolo: vale a dire una mega festa nella splendida cornice della dimora di Buckingham Palace che, per l’occasione, si è trasformata in una scatenatissima discoteca, dove gli sposi hanno potuto divertirsi con gli invitati più giovani fino alle tre del mattino.
Gli ultimi dei trecento invitati a lasciare la festa sono stati James Middletton, fratello di Kate, ed il cognato Harry, fratello di William.

Proprio lui, durante la festa, si è particolarmente distinto per il suo discorso da “best man” (il testimone), ricco di battutacce e frecciatine rivolte alla giovane coppia reale ma anche al resto della famiglia.
Kate, ad esempio, è stata pungolata in merito alla sua stratosferica altezza: 1,76 m senza tacchi, per cui il povero Duca di Edimburgo, accanto a lei, sembrava un nanetto.

L’unica che non ha gradito particolarmente il senso dell’umorismo del giovane principe è stata proprio Philippa, sorella della sposa nonché sua testimone, la cui reazione è stata perfettamente esemplificata da quanto ha scritto di lei il Daily Mail, che sostiene che la giovane dovrà comunque abituarsi presto al suo umorismo.
La cena reale, alla quale erano presenti gli ospiti al gran completo, è terminata verso le undici, dopodiché i più grandi se ne sono andati tutti, per lasciar spazio alla festa dei giovani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>