Belen Rodriguez infuriata per Francesca Fioretti

di Marina Pellegrino Commenta

Una campagna pubblicitaria hot per la nuova collezione di orologi di Marc Ecko che è già sulla bocca di tutti..

Eccole qui le foto della discordia. O sarebbe meglio dire della sfuriata di Belen Rodriguez a casa di Corona, con tanto di piatti mandati in frantumi.

Protagonisti degli scatti sono il re dei paparazzi e la conturbante Francesca Fioretti, ex concorrente del Grande Fratello 9: lei lo provoca in sexy lingerie nera e lui la osserva dal letto pronto a saltarle addosso oppure insieme, sdraiati tra le lenzuola mentre lei poggia delicatamente una mano sul viso e succhiude gli occhi e lui avvicina la bocca al suo orecchio (qui manca pochissimo per esserle praticamente addosso).



Una campagna pubblicitaria hot per la nuova collezione di orologi di Marc Ecko che è già sulla bocca di tutti, sappiamo benissimo infatti che strategia promozionale e pettegolezzo piccante altro non sono che il mix perfetto per ottenere parecchia pubblicità.

Di queste foto se ne parla da alcuni giorni ed esattamente da quando ha cominciato a circolare la voce che la coppia Belen–Corona fosse “scoppiata”: lui avrebbe combinato qualcosa che alla bella venezuelana non sarebbe proprio andata giù, facendola uscire fuori di testa e portandola a minacciare di rompere casa di lui prima e storia d’amore poi.

Questo qualcosa altro non era che il servizio fotografico in questione: Fabrizio non le avrebbe comunicato di aver posato avvinghiato alla Fioretti mezza nuda su un letto. Belen lo avrebbe scoperto una mattina mentre faceva colazione aprendo una rivista.

L’ex gieffina ha spiegato a Studio Aperto che per lei si è trattato semplicemente di un rapporto professionale aggiungendo però: “A qualunque donna farebbe piacere lavorare con Fabrizio, è un gran figo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>