Claudia Borroni parla della rottura con Samuele Nardi

di Maris Matteucci Commenta

Claudia Borroni scrive su facebook e torna sulla rottura con Samuele Nardi

Avrebbero dovuto sposarsi poco prima dell’estate ed invece niente fiori d’arancio. Claudia Borroni e Samuele Nardi si sono lasciati all’improvviso dopo più di un anno d’amore.

Una decisione presa, a quanto pare, dall’ex tronista di Uomini e donne che, dopo aver organizzato una festa di fidanzamento in grande stile, la scorsa estate, si è reso conto che i sentimenti verso la ex corteggiatrice non erano così forti come pensava.


SAMUELE NARDI E CLAUDIA BORRONI SI SONO LASCIATI

Questo, almeno, è quello che è trapelato dal web subito dopo la rottura tra i due che, tra le altre cose, erano una delle poche coppie che avevano retto alla fine del programma condotto da Maria De Filippi. A distanza di qualche settimana dalla fine del rapporto, Claudia Borroni dice per la prima volta la sua in merito alla questione. Specificando che non lo ha fatto prima perché era troppo fresco il dolore per la fine di un amore per il quale aveva dato tutta se stessa.

Sul suo profilo facebook la ex corteggiatrice fa sapere di non frequentare più tanto il web per non leggere commenti sul suo ex fidanzato. Claudia Borroni sta cercando di voltare pagina anche se ancora non è facile, ma per farlo deve assolutamente staccare con tutto quello che la circonda. Anche se dice che il suo ex, invece, rilascia interviste a destra e a manca spiegando i motivi che lo hanno portato a prendere la decisione di interrompere.

Infine la ex corteggiatrice chiede che venga rispettata la sua vita privata, pur ringraziando all’infinito le persone che anche da lontano, in questo periodo, non hanno mancato di farle sentire tutto il loro appoggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>