Claudia D’Agostino, io e Andrea Offredi ci stiamo risentendo

di Ma.Ma. 98 views0

Claudia D’Agostino e Andrea Offredi si stanno risentendo. I due ex protagonisti di Uomini e donne sembrano avere sepolto l’ascia di guerra e sono tornati a sentirsi via telefono, almeno secondo quanto riferito dalla stessa ex corteggiatrice campana ai microfoni di Fanpage.

Per il momento nessun riavvicinamento in vista ma il fatto che i due siano tornati a sentirsi per telefono è una cosa positiva visto che li avevamo lasciati belligeranti nel salotto di Maria De Filippi che aveva pensato bene di invitarli nella prima puntata della nuova stagione di Uomini e donne. Fuoco e fiamme in quella occasione, con Claudia D’Agostino infuriata contro il suo ex che, a detta sua, l’aveva presa in giro scegliendola per il solo obiettivo di fare felice il pubblico a casa.

I litigi davanti alle telecamere, però, non sarebbero per fortuna proseguiti oltre. Anzi, Claudia D’Agostino e Andrea Offredi adesso si starebbero risentendo per chiarire una volta per tutte i loro rapporti. La campana dice di non avere apprezzato per niente il comportamento dell’ex fidanzato che in televisione, davanti a milioni di persone, non si sarebbe peritato a confidare cose anche molto intime del loro rapporto. “Ma non sono una persona che di solito chiude i rapporti in modo così brusco“, ha raccontato Claudia D’Agostino ai microfoni di Fanpage e allora ecco spiegato il tentativo di riconciliazione con l’ex.

ANDREA OFFREDI, MAI PENTITO DI AVERE LASCIATO CLAUDIA D’AGOSTINO

La corteggiatrice si dichiara innamorata di Andrea Offredi ma allo stesso tempo non nutre molte speranze di poter tornare insieme a lui visto che l’ex tronista bergamasco, in questo senso, è stato sempre molto chiaro dichiarando di non essere affatto innamorato di lei. Il fatto di risentirlo in modo più pacato e civile rispetto al passato, però, fa stare Claudia D’Agostino un pochino più tranquilla.

foto facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>