Belen Rodriguez, un figlio con Corona è nei suoi progetti

di Stefania Russo Commenta

Belen Rodriguez e Fabrizio Corona sono la coppia più chiaccherata del momento soprattutto per i guai in cui si cacciano coninuamente..

belen-rodriguez

Belen Rodriguez e Fabrizio Corona sono la coppia più chiaccherata del momento soprattutto per i guai in cui si cacciano continuamente e che oltre ai procedimenti giudiziari in cui è implicato lui includono multe, sospensione della patente, permessi di soggiorno dimenticati, passeggiate in moto senza casco e tanto altro.

Belli e dannati, qundi, ma allo stesso tempo innamoratissimi l’uno dell’altro, anche Corona che all’apparenza potrebbe sembrare un duro è in realtà un uomo dal cuore tenero. A dirlo è proprio Belen che nel corso di un’intervista a Gioia ha definito il suo fidanzato “un uomo di una tenerezza infinita, intelligente, carismatico“.


Belen ha naturalmente preso le sue difese affermando che i comportamenti di Fabrizio non sono affatto maliziosi, tutto quello che fa non è studiato a tavolino come pensa la maggior parte della gente che lo critica, sono cose che fa istintivamente e che alla fine finiscono per danneggiare solo ed esclusivamente lui, una cosa di cui però Fabrizio non si è ancora reso conto.


Alla domanda se metterebbe su famiglia con lui Belen risponde prontamente “si”, senza pensarci neanche un istante, anche se tiene a precisare che sebbene le piacerebbe avere un figlio da lui ora non è il momento, soprattutto perchè Corona è in un momento della sua vita in cui i guai sembra cercarseli, perchè se è vero che una multa per eccesso di velocità può capitare a tutti è anche vero che se rischi sette anni di carcere a queste cose dovresti prestare un pò più di attenzione.

Per ora, dunque, le cose vanno bene così come sono, un figlio e una famiglia sono nei loro progetti futuri, non in quelli immediati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>