Belen Rodriguez vuole subito un figlio da Stefano De Martino

di Fabiana 1

La showgirl si difende dalla accuse di opportunismo e dice di essere pronta per un figlio

Fino a pochi giorni fa si trattava solo di indiscrezioni e forse anche illazioni, ma ora a parlare è la diretta interessata. Ancora una volta Belen Rodriguez conquista il gossip e parla, non proprio per la prima volta, ma più apertamente, della sua scandalosa relazione con il giovane Stefano De Martino.

Intervistata da Io Donna, la showgirl argentina scioglie i dubbi sulla gravidanza e sulle nozze: il desiderio di maternità è ancora fortissimo e adesso Belen si sente finalmente pronta ad avere un figlio.

Belen Rodriguez incinta e vicina alle nozze con Stefano De Martino?

Secondo Belen il fatto di aver perso il bambino che aspettava da Fabrizio Corona è stato un vero e proprio segno del destino, ma adesso pensa che sia proprio arrivato il momento giusto.

Non si pronuncia sulla nozze, ma sembra proprio che con Stefano le cose siano davvero serie: Belen dice ancora una volta di non essere una calcolatrice e di vivere serenamente la storia con Stefano che è stata del tutto causale e inaspettata.

Conferma di non avere più alcun tipo di rapporto con Fabrizio Corona e parla per la prima volta del tatuaggio che lei e Stefano hanno deciso di condividere, per essere ancora più uniti. Belen ancora una volta si difende, negando di essere un opportunista anche perché la relazione con De Martino le ha portato solo guai e non certo grandi vantaggi.

Belen Rodriguez, voglia di maternità con Stefano De Martino?

L’ostilità del pubblico (soprattutto dei fans di Emma Marrone) non si è ancora sopita e l’argentina se n’è accorta eccome, arrivando a disertare per i fischi l’ultima serata della finale di Amici all’Arena di Verona.

Commenti (1)

  1. ma basta!!non se ne può di più di questi due

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>