Ambra Angiolini, il tradimento in coppia non è una cosa negativa

di Ma.Ma. 120 views0

Di tradimento Ambra Angiolini ha parlato spesso e volentieri anche perché la ex lolita di Non è la rai si è dichiarata sempre abbastanza “sportiva” in materia di coppia. E intervistata da Grazia, la romana ribadisce il suo concetto spiegando come il tradimento non sia per forza una cosa negativa.

Ambra Angiolini però parte da una certezza, quella che le relazioni vanno curate: se non si ha voglia o tempo da investire meglio lasciar perdere perché si rischia soltanto di perdere dei pezzi di vita. Sul capitolo tradimento, l’attrice è abbastanza chiara: “Tradire non è per forza una cosa negativa – sostiene convinta -, ma è anche consapevolezza che è difficile portare avanti una relazione e le andate e i ritorni hanno sempre un senso, dipende da come li elabori“. Ambra Angiolini poi dice che vivere nell’ipocrisia le farebbe di sicuro più schifo e sottolinea di preferire un uomo che le giuri per la vita eleganza piuttosto che fedeltà: “Con l’eleganza passa tutto, con la fedeltà ti leghi a una idea di coppia che forse non esiste e non può esistere. E se ti sbagli ti crolla addosso tutto il suo mondo di fette biscottate“.

AMBRA ANGIOLINI PARLA DELLA CRISI (PRESUNTA) CON FRANCESCO RENGA

D’altronde il tradimento è sempre stato, nei secoli dei secoli, un tema scottante. C’è chi dichiara che mai passerebbe sopra al tradimento del proprio partner, c’è chi invece si mostra più libertino e non giudica il tradimento un atto così grave. L’attrice fa senza dubbio parte di questa seconda categoria visto che più volte lo ha ripetuto in questi ultimi anni, nonostante da tempo sia legata sentimentalmente al cantante Francesco Renga dal quale ha avuto anche due figli: Iolanda e Leonardo.

Un paio di anni fa, Ambra Angiolini finì al centro del gossip per il presunto flirt con il regista Bellocchio. In quella occasione la romana si definì disgustata dalla cronaca rosa che aveva lucrato su quel fatto.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>