Angelina Jolie, non avrei mai pensato di innamorarmi

di Fabiana 61 views0

Si sa: quando le celebrity sono impegnate per il lancio promozionale delle loro nuove pellicole non risparmiano dichiarazioni e pillole di saggezza aprendosi a inaspettate confessioni. Anche Angelina Jolie non si è sottratta al rito e intervistata da Elle, in occasione del lancio del suo ultimo film Maleficent, ha rivelato che non si sarebbe mai aspettata di innamorarsi davvero. Insomma una dichiarazione d’amore in piena regola rivolta al suo compagno Brad Pitt.

Angelina, che interpreta proprio Malefica nel nuovo film Disney, ha raccontato che la sua vita è stata un po’ come quella delle favole. La Jolie ha vissuto una giovinezza molto sregolata, fatta di eccessi (tra cui droga e la volontà di assoldare un killer che mettesse fine ai suoi giorni), consapevole di voler sempre vivere al massimo con la possibilità di sperimentare tutto per essere felice.

ANGELINA JOLIE, TERZA OPERAZIONE PER EVITARE IL CANCRO

Con gli eccessi vissuti c’era anche la consapevolezza che non avrebbe mai avuto figli e che non si sarebbe mai innamorata davvero. “Non pensavo che avrei mai conosciuto la persona giusta. Vengo da una famiglia spezzata: quand’è così, accetti il fatto che certe cose siano roba da fiabe e non ti metti a cercarle” ha spiegato la diva americana, 38 anni. In realtà l’attrice è già stata sposata due volte, con due attori, Johnny Lee Miller e Billy Bob Thorton, ma il suo principe azzurro ha le fattezze di Brad Pitt conosciuto sul set di Mr.&Mrs. Smith.

Scoccata la scintilla fra i due, le cose per entrambi sono notevolmente cambiate e adesso formano una famiglia felice rallegrata dalla presenza di ben sei figli, in grado di superare ogni difficoltà, anche la mastectomia preventiva cui si è sottoposta l’attrice lo scorso anno.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>