Skin, i talent nuovo modo per farsi conoscere

di Eleonora Costa 242 views0

Skin è tra i giudici di X Factor 9 e non poteva dunque che essere favorevole ai talent che, secondo lei, sono il nuovo modo per farsi conoscere. La leader degli Skunk Anansie spiega che tipo di giudice sarà nel programma di Sky condotto da Alessandro Cattelan su Sky.

L’intervista di Skin sulle pagine di Vanity Fair in onda questa settimana in edicola:

Sono un tipo concreto, voglio che i miei ragazzi imparino. Sarò ferma ma gentile: voglio dare loro sicurezza. A Londra faccio musicoterapia con i bambini e so che la musica è un mezzo eccezionale per recuperare l’autostima, scoprirsi capaci di fare cose che si pensavano impossibili. Dirò ai ragazzi: dovete lavorare duro ma io ci sarò, ogni giorno. Sono cantante, musicista, compositrice e produttrice, insomma in campo musicale ho fatto tutto.

SKIN PARLA DEL MATRIMONIO FINITO CON LA PRODUTTRICE CHRISTIANA WYLY

La giudice di X Factor è sicura del grande potere dei talent, vetrina importante per gli artisti di oggi che vogliono fare musica:

Sono convinta che i talent siano il nuovo modo per un artista di farsi conoscere anche se per i ragazzi è un’esperienza difficile perché succede tutto molto in fretta. Bisogna avere la testa e il fisico per reggere questa partita che si gioca senza allenamento. Per questo ho cercato di scegliere persone che penso non cadranno a pezzi se, dopo l’esibizione, dovessero essere eliminate. I talent ci sono ormai da anni, la gente sa come funziona, che tutto può finire in un istante e bisogna essere pronti anche a questa eventualità. Tutti sanno che ci può essere il disastro ma anche le cose belle. Non va bene per tutti, ma questo è il modo nuovo, il futuro, come i social media

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>